Quaderno AIM-MXM n. 43


PRESENTAZIONE
"Osservatorio TelesanitÓ 2001"
a cura di Direzione Generale SanitÓ Regione Lombardia MxM - Milano per la MultimedialitÓ

Coordinatore scientifico: Marco Mena


L'Osservatorio TelesanitÓ Ŕ una pubblicazione che ogni anno presenta lo stato dell'arte delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nella sanitÓ. Presentato al convegno che ogni anno la Regione Lombardia organizza a SmartHospital, la rassegna di SMAU dedicata alla sanitÓ, l'Osservatorio Ŕ diventato un punto di riferimento per gli operatori del settore e per gli esperti delle nuove tecnologie. I temi trattati riguardano le iniziative programmatiche e di indirizzo a livello sia italiano che internazionale, alcuni approfondimenti su ambiti specifici ed una serie di esperienze concrete.

L'Osservatorio Ŕ un'iniziativa congiunta della Regione Lombardia - Direzione Generale SanitÓ e di MxM - Milano per la MultimedialitÓ, il progetto dell'Associazione Interessi Metropolitani di Milano (AIM), che fin dal 1995 promuove la cultura della multimedialitÓ e dei servizi interattivi su rete. Ogni anno un gruppo di lavoro istituito appositamente dalla Regione Lombardia seleziona i temi rilevanti dell'annata e chiede a ricercatori, consulenti ed esperti del settore di scrivere dei contributi e di fornire un quadro delle pi¨ recenti evoluzioni della telesanitÓ.

I contenuti dell'Osservatorio TelesanitÓ

Dopo aver dato negli anni scorsi rilievo alla situazione internazionale ed alle esperienze straniere, quest'anno l'Osservatorio concentra l'attenzione sull'Italia, affrontando i seguenti argomenti:

1. Le iniziative programmatiche e di indirizzo per lo sviluppo delle tecnologie in sanitÓ: come il tema viene trattato nel Piano Sanitario Nazionale, nel DPEF, nel Piano di Ricerca Nazionale, nonchÚ uno sguardo ai Programmi di ricerca sanitaria del Ministero della SanitÓ ed ai lavori della Commissione Nazionale Telemedicina

2. Gli scenari dell'ICT in sanitÓ: la relazione di scenario Ŕ dedicata quest'anno alle prospettive della telemedicina nei fondi sanitari integrativi 3. Formazione e innovazione tecnologica in sanitÓ: l'annuale approfondimento Ŕ incentrato sulla formazione, esaminando sia le iniziative di teledidattica universitaria in medicina, sia l'esperienza del Master in Telemedicina promosso da Regione Lombardia e CEFRIEL

4. La telesanitÓ in Lombardia: come ogni anno, il punto sugli indirizzi programmatici della telematica sanitaria regionale, sulle sperimentazioni in corso e sullo stato dell'arte dei progetti nazionali ed europei avviati dalla Regione 5. Esperienze di telesanitÓ: in questa edizione le schede sulle esperienze concrete, come sempre organizzate in tre aree (applicazioni gestionali, telemedicina e servizi ai cittadini), riguardano principalmente la Lombardia: il sistema di prenotazione della cittÓ di Milano, la telecardiologia sia nell'ambito dell'emergenza (esperienza di Milano) che nel progetto DiCIT2 di monitoraggio delle cardiopatie di Pavia, la carta sanitaria di Lecco; alcuni confronti sono effettuati con la carta Sesam Vitale francese ed alcune riflessioni vengono riportate sui modelli organizzativi ed economici delle esperienze di telemedicina in Italia



Torna all'indice


Per maggiori informazioni, suggerimenti, segnalazioni scrivi a ReMida21