Volume


PRESENTAZIONE
"Internet e Diritto"
a cura di
Orsola Torrani e Sara Parise
Il Sole24 Ore - Norme e Tributi
1998
II Edizione aggiornata aprile '98


A dispetto della grande diffusione di Internet, centinaia di milioni di utenti nel mondo, più di un milione in Italia, la rete resta per molti versi un continente inesplorato.
E’ un universo di persone, di aziende, di istituzioni e di enti che vengono messi in comunicazione per scambiarsi informazioni, fare affari, esporre prodotti e servizi, vendere. Molte delle attività del mondo reale si sono trasferite sulla rete, ma codici di comportamento, regole e leggi sono in molti casi differenti nei due mondi: in Internet non si paga il dazio all’importazione, è possibile partecipare a gruppi di discussione mantenendo l’anonimato, si trovano prodotti e servizi, in qualche caso di alto valore, a titolo gratuito. Come tutti i mondi in via di esplorazione e di "colonizzazione" anche Internet cambia volto in continuazione, si moltiplicano i luoghi, i viaggiatori, le regole della convivenza vengono via via definite dall’intervento dei governi, da autorità sovranazionali, da gruppi di opinione e di interessi.

Tutto è ancora allo stadio iniziale: il commercio su Internet nel ’97 è uguale all’equivalente di un paio di giornate di transazioni di un grande intermediario (Visa o Mastercard), la pubblicità in rete rappresenta un infinitesimo di quella raccolta dagli altri media.

Eppure….., eppure il ritmo di crescita di questi valori è impressionante: nel ’97 il giro d’affari on-line in Italia è stato di 5 mila miliardi (ma per il 2000 ne sono previsti 150 e 1.200 in Europa).
Internet non è più quindi solo un fenomeno tecnologico e sociologico, un mondo a sè, è urgente analizzare le interrelazioni che esso ha con il mondo del diritto. "Internet e diritto" vuole essere un primo "itinerario giuridico" su Internet, un set di istruzioni per l’uso della Rete.

La seconda edizione in pochi mesi si giustifica, oltre che per l’interesse che ha suscitato il libro, con la necessità di presentare nuove importanti novità sul tema del diritto d’autore, a seguito delle disposizioni dell’Unione Europea. L’analisi condotta dalle autrici fa un’ampia panoramica, nazionale ed internazionale delle più importanti tematiche giuridiche che afferiscono a Internet.

Si analizzano, per esempio, i problemi della privacy all’interno della Rete; ci si chiede, inoltre, quale tipo di tutela può ottenere l’autore di un opera artistica, musicale o letteraria se la sua opera viene diffusa in Internet.
Di sicura attualità è l’analisi della legge e del regolamento sulla validità del documento elettronico, la firma digitale e le modalità di conclusione del contratto attraverso l’e-mail o il web che l’Italia ha varato per prima.

Non manca, inolte, uno sguardo al tema della responsabilità del provider per fatti illeciti commessi dagli utenti e al tema della sicurezza nella Rete.


Torna all'indice


Per maggiori informazioni, suggerimenti, segnalazioni scrivi a ReMida21