Personal Computer in classe
 
 


Nel disegno che segue è stata definita la disposizione dei computer nell’aula scolastica. Sono stati previsti due computer per gli alunni nel rispetto degli standard europei del rapporto un Pc ogni dieci studenti. Questi computer hanno caratteristiche di base mentre il computer previsto per il docente possiede delle caratteristiche più elevate. Per il collegamento alla rete elettrica e alla rete dati della scuola sono state previsti due gruppi di prese contenenti prese elettriche a 220 Volt e prese di rete RJ 45 (presa per il cavo di rete). Non abbiamo previsto una valorizzazione per la parte di impianto elettrico, essendo strettamente dipendente dalla struttura dell’impianto esistente nelle realtà diverse.

Come postazione per il docente potrà essere previsto l’utilizzo di un Pc portatile, da assegnare ad ogni docente, che lo utilizzerà durante le sue lezioni trasferendolo nelle varie aule.

Nelle realtà scolastiche più grosse dovrà essere previsto un server centrale, un computer con caratteristiche differenti dai normali Pc. Il server per le sue caratteristiche di affidabilità e potenza avrà il compito di fornire dei servizi ai computer della propria rete:

·         Files server (Archivio dei dati)

·         Autenticazione per l’accesso ai dati (solo utenti autorizzati potranno accedere a risorse specifiche)

·         Servizi di rete (DHCP, DNS, WINS)

·         Salvataggio centralizzato ed automatizzato dei dati

·         Scansione antivirus dei dati locali