Rassegna stampa



Torna all'indice della rassegna stampa
GLI "OVER 60" A LEZIONE DI WEB



Tratto da: Il Sole24 ore
del:30 novembre 2001
autore: Paolo Crespi

L'anno scorso ha "diplomato" circa tremila anziani.
Quest'anno ha il 100% di occupazione per l'aula corsi attrezzata con 18 pc e un trun over continuo nell'attigua palestrina con altre sette postazioni, dove chi ha appreso i rudimenti del Web ritorna spesso e volentieri a praticare.

E' l'Internet Saloon, la struttura didattica milanese dedicata all'apprendimento e gratuito della navigazione in Rete e all'uso della posta elettronica da parte degli over 60, ovvero i "nuovi anziani metropolitani" con molto tempo libero a disposizione e una buona propensione all'uso delle nuove tecnologie fotografati in un convegno di qualche anno fa.

Inizio graduale.

Promossa dall'AIM, l'Associazione Interessi Metropolitani, non nuova agli interventi nel sociale caratterizzati dal tema dell'innovazione e legata al marchio MxM - Milano per la Multimedialità, l'iniziativa partita gradualmente, sulla base di un'esigenza reale, verificata nel tempo.
"Il precedente risale al 1998, con i corsi sperimentali - Internet nonni e nipoti-, dove gli insegnanti erano studenti dell'ITSOS Albert Steiner;: i posti a disposizione erano solo cento e le richieste pervenute per due mesi di lezioni furono quasi 600", racconta Francesca Soprani Locatelli dei Internet Saloon.

Offerta a ciclo continuo
. Ma la domanda cresceva e gli studenti medi, terminato l'esperimento e incassati i meritati "crediti formativi" tornarono ovviamente sui banchi di scuola. Così quando riprendendo lo spirito di quell'iniziativa, nel settembre 2000,grazie anche al concorso economico e tecnologico di Compaq, Microsoft, Telecom Italia Lab e Banc@perta , nacque la prima edizione di "Internet Saloon", prima scuola in Italia gratuita di alfabetizzazione a Internet e all'uso del Pc per la terza età, a fare da tutor furono chiamati studenti universitari e neolaureati di varie facoltà, regolarmente retribuiti. "Oggi, in una sede che è solo nostra, all'interno del Palazzo delle Stelline di corso Magenta, di Fronte al Cenacolo vinciano, siamo in grado per il secondo anno consecutivo di erogare a ciclo continuo, da ottobre a giugno un'offerta formativa completa" annuncia Soprani Locatelli.

Corsi Modulari. Oltre ai corsi di base, che si esauriscono nell'ambito di una giornata, con sei ore di navigazione guidata, ci sono quelli di Word (un modulo di 15 ore distribuite su cinque giorni) uno avanzato di Internet (9 ore) e lezioni di Front Page (12 ore), per imparare a costruire una semplice "struttura" da pubblicare sul Web.
A corredo delle lezioni, una serie di incontri su varie tematiche: dalla sicurezza alla home banking, dalla valenza politica della Rete alla storia della società dell'informazione. Fra le ricadute di Internet Saloon anche la diffusione del progetto: "Attraverso una serie di contatti, la nostra formula è stata ripresa anche a S. Donato, Trieste, Udine e Bergamo, dove la locale università appoggia direttamente l'iniziativa.


Per maggiori informazioni, suggerimenti, segnalazioni scrivi a ReMida21